Open365.io

Open365.io vuole contrapporsi alla idea di Microsoft365 che a sua volta cerca di far concorrenza con i servizi cloud di google. Con open365 (ancora in versione beta e senza la lingua italiana) si hanno ben 20.0 Gb di spazio Cloud da utilizzare. E’ possibile organizzare i propri file in cartelle e averli sempre a disposizione (ovviamente con una rete funzionante). Ogni file può essere condiviso e per ogni file è possibile applicare una password di protezione o un tempo di autodistruzione. Cliccando su Mail si aprirà KMail in versione 4.13.0.15 grazie al quale sarà possibile inviare mail sfruttando la mail @open365.io che il servizio crea durante l’iscrizione.
E’ possibile far girare il software in locale sia per win che per Mac che per Linux ed è possibile utilizzarlo anche con device portabili per Android e per iPad/iPhone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *